Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo


Sede Nazionale: Via Olona n.19-20123 Milano Info 3466872531



mercoledì 25 novembre 2015

OCSE, Italia in ritardo nell'uso delle tecnologie a scuola


         La bacchettata è giunta questa mattina durante la presentazione 
     Rapporto Ocse "Education at a glance"questa mattina al Ministero
Lo studio OCSE ha evidenziato come "nel 2013 circa il 31% degli insegnanti della scuola secondaria inferiore ha dichiarato di utilizzare spesso le Tic o durante tutte o quasi tutte le lezioni per progetti con gli studenti o per l'attività didattica in classe".
Una percentuale decisamente inferiore rispetto alla media dei paesi facenti parte dell'OCSE, che si aggira intorno al 40%.
Un dato che rischia di creare un solco con le nuove generazioni, tanto più che nel 2012 "la maggior parte degli studenti quindicenni (57%) ha dichiarato di non utilizzare Internet a scuola durante una tipica giornata scolastica", a fronte di una media del 36%"
Risulta, dunque, "una mancanza di preparazione tra gli insegnanti ha forse contribuito a questi livelli di utilizzo delle Tic inferiori alla media".

Nessun commento:

Posta un commento